Storie d’autunno

Il periodo tra l’inizio della scuola e il Natale è sempre pieno di novità per noi. Si lavora molto, si pianifica e si tirano un po’ di somme.

C’è molto da fare e molto da raccontare, anche se a volte si fatica a trovare il tempo per comunicare tutto.

Ecco allora qui un piccolo memorandum direttamente dal nostro caldo autunno.

  • La Mappa di Venezia è in distribuzione. Arriverà presto in tutte le librerie d’Italia. Se non state nella pelle potete già prenotarla online.
  • Grazie al prezioso operato di Bottega Dei Segni le nostre mappe sono state segnalate su Oggi, Mi-Tomorrow, Focus Junior, TuttoMilano di Repubblica e su diversi blog.
    Trovate l’elenco aggiornato nella sezione Rassegna Stampa.
  • Da ottobre, trovate le nostre mappe nei bookshop Electa de La Triennale e del Museo del Novecento a Milano, della GNAM a Roma.
    Siamo particolarmente orgogliose di questa nuova collaborazione 🙂
  • Sempre a ottobre, abbiamo iniziato a collaborare anche con la Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano: le nostre mappe sono disponibili anche sul loro sito.
  • L’Urban Safari a Torino torna presto, anzi prestissimo, con un nuovo appuntamento visto il successo della prima “edizione”. E non è tutto: il calendario si arricchirà di nuove mete per le vostre prossime passeggiate in città. Seguiteci su Facebook per conoscere date e destinazioni.
  • BookCity è in arrivo a Milano. Noi vi aspettiamo Sabato 19 novembre presso la Libroteca Libellula – in via Marco d’Oggiono 1 – alle ore 16.30 per raccontarvi come le mappe possono diventare storie e disegnare insieme.
  • La grande novità in arrivo è la seconda uscita d’autunno. Non una mappa questa volta ma un blocco da passeggio per piccoli esploratori.
    Il primo libro di questa collana è GiocaMilano e non vediamo l’ora di presentarvelo ufficialmente.
  • Ah sì. Stiamo lavorando alla nostra prima newsletter. Partirà nelle prossime settimane ma voi potete già iscrivervi nell’apposito spazio in fondo alla pagina.

Grazie infine a MiniEssential Stories che ci ha autorizzato ad utilizzare questo bellissimo scatto così squisitamente autunnale.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *